+ - =
+/-
O.M.C.I.

MATERIE CORSO DI AGGIORAMENTO PER FORMATORI TEORICI e PRATICI OMCI

ORE LEZIONE: 16

Docenti, Date, Luogo, (Uno degli Enti Territoriali ove abbiamo una sala Mediazioni e sportello informativo). Per i Formatori OMCI: Presso il Comune di Cavour (Comune del 1° Presidente del Consiglio d'italia unita Giovanni Giolitti, e tutta la sua storia è uno dei Paesi + Visitati della Val Chisone,  in occasione della Fiera Internazionale Tutto mele che si tiene annualmente nel mese di Novembre-Dicembre Con Numerosi ospiti di prestigio, Nazionali ed Internazionali). date 2015 Corso eseguito, 2016 eseguito- 2017  12 Novembre;

Il  Resp. Scientifico: Dr. Claudio Salusso

Il corso è valido ai fini dell’aggiornamento dei formatori alla mediazione dei conflitti, ed in particolare dei mediatori civili e commerciali.formazione attiva utili nella formazione dei professionisti che si occupano d Mediazione iIl corso di aggiornamento ha l'obiettivo di presentare teorie e tecniche della L'uso degli strumenti audiovisivi e la formazione alla mediazione riflessivo: Feedback e intervisione tra colleghi.mediazione civile e commerciale: le caratteristiche specifiche. Formare il mediatore del role play: principi, dinamiche, opportunità formative. Formazione alla Gestione delle emozioni in mediazione. La creatività in mediazione. Lo strumento professionale. Lettura sistemica delle dinamiche conflittuali in mediazione.Introduzione alla formazione attiva: dinamiche di aula, competenze e crescita Professionale

Aggiornamento dettagliato e avanzato su Normativa nazionale sulla Mediazione e conciliazione ed eventuali aggiornamenti, Prove pratiche e Teoriche su mediazioni avanzate;

Aggiornamenti sulla Normativa Nazionale, Normativa Comunitaria e Internazionale in materia di Mediazione e Conciliazione;

Aggiornamenti sulla Normativa Comunitaria ed Internazionale con le ultime risoluzioni del Parlamento europeo e i pareri della Corte di Giustizia; Novità dal Decreto Sviluppo. L.98/13 Direttiva 2008/52/C.E., Direttiva 2013/11/U.E.  ordinanza consiglio di stato 1694/15 , Sentenza Consiglio di Stato del 17/11/2015, Sentenza Corte di Giustizia Europea n° 223/15 del 11/11/2015 sez. 1;

Efficacia e operatività delle clausole contrattuali di mediazione e conciliazione; forma, contenuto ed effetti della domanda di mediazione e dell’accordo di conciliazione; compiti e responsabilità del mediatore; metodologia delle procedure facilitative e aggiudicative di negoziazione e di mediazione; tecniche di gestione del conflitto e di interazione comunicativa, anche con riferimento alla mediazione demandata dal giudice, (obbligata, forzata); Cenni sulla riforma della Giustizia Civile 2014;

Tecniche di comunicazione e ascolto efficace, Tecniche di mediazione, la gestione del conflitto, come superare le barriere comunicative.

La nuova disciplina sul condominio ed edifici. L220/12 e Sintesi D.M. 140/14;

Pronuncia della Corte costituzionale del 24/10/12 cosa è cambiato e cosa cambierà  cambierà con la nuova direttiva 2013/11/U.E.; La Mediazione obbligatoria è conforme al diritto internazionale e può tornare lo dice la stessa consulta (nel dicembre 2012; Unione Europea: Mediazione obbligatoria: ADR e ODR; La Legge 220/12, IL NUOVO DECRETO SULLA MEDIAZIONE OBBLIGATORIA ed il nuovo decreto Attuativo D.M. 139/14, (Circolare del ministero della giustizia del 27/11/2013, Circolare 14/07/2015),Sentenza Consiglio di Stato del 17/11/2015, Sentenza Corte di Giustizia Europea n° 223/15 del 11/11/2015 sez. 1; La Mediazione Civile e Tributaria tra Enti Territoriali e Cittadini. D.Lgs. 130/15 (Decreto attuativo della Direttiva 2013/11/U.E.), Sentenza Corte di Giustizia Europea 14 Giugno 2017- C 75/16 Recante interpretazioni della Direttiva 2013/11 U.E.sulla Risoluzione delle Alternative delle Controversie tra i consumatori chiarendo i rapporti con la direttiva 2008/52/C.E.; L. 96/17 Art. 11 ter.

  • Giorno 2:

Simulazioni mediazioni, Tavola Rotonda, esperienze a confronto tra i vari Formatori e metodologie usate per una buona riuscita della Mediazione.

A fine Corso verrà rilasciato, l’attestato che dimostrerà l’aggiornamento dei discenti.

 

Tutte le Materie del corso sono quelle previste dalle nuove normative in vigore. Il corso è preparato direttamente dal Responsabile scientifico che, ad ogni modifica legislativa, interviene prontamente all’aggiornamento dello stesso e dei docenti anche con illustri docenti universitari e CT esperti nelle Varie Materie.

Con l’avvento della Mediazione Civile e Commerciale anche in Italia, come in tutti i paesi dell’UE, è sempre più opportuno usare tecniche e metodologie anche per la Formazione dei Mediatori e dei Formatori;

Per questi motivi OMCI per la Formazione in conformità a tutte le Materie richieste dalla Legge e dalle normative Europee, utilizza metodologie per l’aggiornamento continuo di tutti i mediatori e formatori. L'uso degli strumenti audiovisivi e la formazione alla mediazione riflessivo: Feedback e intervisione tra colleghi in mediazione civile e commerciale: le caratteristiche specifiche. Formare il mediatore al role play: principi, dinamiche, opportunità formative. Formazione alla Gestione delle emozioni in mediazione. La creatività in mediazione. Lo strumento professionale. Lettura sistemica delle dinamiche conflittuali in mediazione. Introduzione alla formazione attiva: dinamiche di aula, competenze e crescita Professionale, aggiornamento dei formatori alla mediazione dei conflitti, ed in particolare dei mediatori civili e commerciali. Formazione attiva utili nella formazione dei professionisti che si occupano di FORMAZIONE e Mediazione Il corso di aggiornamento ha l'obiettivo di presentare teorie e tecniche della Mediazione AVANZATI.

OMCI OLTRE A QUANTO RICHIESTO DALLA LEGGE PER DIVENIRE FORMATORI, RICHIEDE Un ESPERIENZA ALMENO di 5 ANNI SULLE MATERIE DA INSEGNARE, ESSERE CONSULENTI TECNICI DA ALMENO 5 ANNI.

Il Responsabile Scientifico: Dr. Claudio Salusso

SCARICA IL MODULO ISCRIZIONE AL CORSO

Newsletter

Name:

Email: